Rinnovo, dipendenti pubblici forze dell’ordine, polizia, militari: Soluzioni

Resta, decisamente, ancora aperta (e piuttosto confusa) la questione relativa alla sblocco della contrattazione pubblica. Si stratta di una situazione che si sta portando avanti ormai da troppo tempo e che, cos’ come imposto dalla stessa Alta Corte, deve essere finalmente chiusa. L’ostacolo che ne ha impedito una sua soluzione ad oggi è stato rappresentato da una scarsa disponibilità di soldi che, come dimostrano le ultime notizie, ci sarebbe ancora. Sono, infatti, ancora pochi i soldi disponibili da destinare al provvedimento rispetto a quanti ne vorrebbero le forze sociali e a quelli che effettivamente servirebbero per chiudere in maniera soddisfacente la stessa questione. Al momento, stando a quanto riportano le ultime notizie, le risorse economiche da destinare al pubblico impiego nel nuovo testo unico sarebbero di quasi 1,5 miliardi di euro per il prossimo anno. Complessivamente, però, si parla di 1,92 miliardi, che comprendono anche i 300 milioni già stanziati per il rinnovo dei contratti e 140 per le assunzioni della scuola. Le risorse stanziate, così come confermano le ultime notizie, saranno destinate ai diversi interventi previsti nella pubblica amministrazione.

Fonte: http://www.businessonline.it/news/50073/rinnovo-contratti-statali-dipendenti-pubblici-militari-polizia-forze-dellordine-soluzioni-alternative.html

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>